Time: 4:55

Finanziaria. PD: manovra solida con misure importanti per la Sicilia

Sabato, 29 Aprile 2017 14:02

“Al termine di un complesso percorso d’aula abbiamo approvato una manovra utile, snella e finanziariamente solida. Le norme approvate contengono misure in favore di settori e categorie che da troppo tempo aspettavano risposte”. Lo dicono il presidente Alice Anselmo, il vice presidente Giovanni Panepinto ed i parlamentari del gruppo PD all’Ars a proposito dell’approvazione della manovra economica.

“Il Partito democratico si è battuto in particolare per le misure a favore dei disabili, per l’esenzione del ticket per gli inoccupati, per i consorzi di bonifica (per il contenimento del costo dell’acqua per uso irriguo) e per le garanzie occupazionali in favore del personale, per le misure a sostegno degli ex sportellisti multifunzionali, per i lavoratori ASU e per il loro percorso verso la stabilizzazione, per l’Aras e il sostegno ai suoi dipendenti.

Ci siamo impegnati inoltre – spiegano - in favore dei Comuni siciliani e dei sindaci che non dovranno più subire l’ingiustizia della decadenza per la mancata approvazione dei bilanci spesso conseguenza dei ritardi  di altre istituzioni,ripristinando le condizioni di governabilità degli Enti locali.

I risparmi che arriveranno dal riacquisto dei beni immobili da parte della Regione permetteranno di tagliare ogni anno milioni di euro fino a questo momento spesi per gli affitti: un’operazione della quale tanto si è discusso ma che porterà tanti benefici alle finanze regionali.

E’ stata l’ultima finanziaria di questa legislatura – concludono i parlamentari del PD - che conferma il percorso di rafforzamento dei conti e tagli agli sprechi intrapreso in questi cinque anni, che ci porta oggi ad avere un bilancio finalmente solido che ci permette di tornare a programmare mettendo di nuovo al centro i siciliani, grazie anche alle misure che abbiamo proposto e che sono state inserite nel cosiddetto ‘ddl collegato’ che sarà in aula nei prossimi giorni”.

Vota questo articolo
(0 Voti)

Comunicati stampa

Prev Next

La politica ti prende, è una passione, o se si vuole una malattia da cui non si guarisce mai. (Massimo D'Alema)